Pagina inizialeProdotto

Il brainstorming Wooclap: 6 esempi di utilizzo

Prodotto

Il brainstorming Wooclap: 6 esempi di utilizzo

28.06.2022 • 8 minuti

Domanda brainstorming di Wooclap

Il termine "brainstorming" può suscitare timore. Alcune sedute di brainstorming sono destrutturate e caotiche. Certo, potresti aver raccolto molte idee, ma non delle vere e proprie soluzioni al tuo problema. Eppure, ogni giorno scopriamo nuovi esempi di utilizzo delle nostre funzionalità. Come? Grazie ai nostri utenti, che danno quotidianamente prova di creatività e reinventano le loro prassi didattiche con Wooclap. Abbiamo selezionato sei esempi originali per permetterti di ottimizzare l'impiego del brainstorming secondo tre approcci differenti, in funzione dei tuoi obiettivi didattici.

Ideare e trovare soluzioni

Si potrebbe dire che il processo di ideazione, ovvero l'elaborazione e il concatenamento delle idee, sia intrinseco al concetto di brainstorming. In effetti, questa tecnica di ricerca di idee originali viene spesso impiegata per trovare soluzioni collettive con i suggerimenti spontanei offerti da ognuno. Scopri come utilizzarla con due casi d'uso Wooclap!

Generare rapidamente un gran numero di idee

article-picture

  • L'esempio: l'ideatore dell'evento crea delle colonne che hanno come titolo il tema principale della riflessione e chiede ai partecipanti di scrivere tutte le loro idee a riguardo. 
  • L'obiettivo: permettere di generare rapidamente il maggior numero di idee spontanee e stimolare la creatività dei partecipanti. Questo esercizio ha lo scopo di superare il blocco che affligge i creativi all'inizio di un progetto e viene infatti utilizzato dagli scrittori per vincere la famosa sindrome del foglio bianco.
  • Il contesto di applicazione: questo esercizio può essere impiegato nell'ambito del lancio di un nuovo progetto.
  • Il beneficio per l'apprendimento: la creatività e la leadership. Questo esercizio richiede al partecipante di mettere in moto la sua immaginazione per trovare idee e generare pensieri più o meno strutturati, che dovrà essere in grado di difendere in una discussione a posteriori. 
  • Il nostro Wootip: per variare l'esercizio, puoi creare una colonna per partecipante e aggiungere un timer per spingere tutti a incrementare gli sforzi e generare il maggior numero possibile di idee.

Realizzare delle retrospettive

article-picture
  • L'esempio: crei tre colonne, ciascuna dedicata a una fase dello schema SKS (Start, Keep doing, Stop).
  • L'obiettivo: esaminare azioni passate per individuare possibilità di miglioramento per il futuro.
  • Il contesto di applicazione: in azienda, le retrospettive SKS sono molto utili in occasione di progetti o campagne. Nell'ambito dell'istruzione, lo schema SKS può servire a raccogliere le opinioni degli studenti su un'attività o un nuovo corso.
  • Il beneficio per l'apprendimento: questo esercizio permette di sviluppare il pensiero critico, perché i partecipanti devono analizzare in maniera obiettiva ciò che è stato effettuato e sviluppare successivamente idee creative per individuare iniziative di miglioramento.
  • Il Wootip: aggiungi un timer da 3 a 5 minuti per limitare la durata della riflessione e stimolare la creatività.

Testare la comprensione globale

Sebbene sia noto per lo sviluppo delle idee, il brainstorming può essere utilizzato per testare la comprensione globale di un argomento all'interno di un gruppo. Di seguito sono illustrati due metodi creativi per verificare le conoscenze e sviluppare un pensiero critico.

Condurre un brainstorming evolutivo

article-picture
  • L'esempio: viene definito un argomento come titolo del brainstorming. Ogni categoria corrisponde a un livello di precisione più specifico sul tema in questione.
  • L'obiettivo: questo tipo di brainstorming serve a testare le conoscenze degli studenti su un argomento vasto e complesso. Ciò permette all'insegnante di sapere a quale livello di complessità gli studenti incontrano delle difficoltà.
  • Il contesto dell'applicazione: tutte le discipline scientifiche nell'ambito della spiegazione di nozioni complesse.
  • Il beneficio per l'apprendimento: consolidare le conoscenze degli studenti.
  • Il nostro Wootip: cliccando sui cerchi colorati a sinistra della schermata puoi nascondere determinate categorie e visualizzarle una per una in modo tale da creare un'evoluzione visiva simile alla complessità dell'argomento.

Identificare le competenze da acquisire

article-picture
  • L'esempio: un brainstorming con 3 colonne (Competenze, Conoscenze, Comportamento)
  • L'obiettivo: individuare le competenze da acquisire per concretizzare l'apprendimento di una nozione.
  • Il contesto di applicazione: gli studenti devono individuare le competenze che dovranno acquisire al termine di un corso (o di un blocco di formazione). 
  • Il beneficio per l'apprendimento: questo esercizio permette al partecipante di riflettere sull'obiettivo del suo apprendimento e di sviluppare così un pensiero critico.
  • Il nostro Wootip: prepara in anticipo un secondo brainstorming con tutte le risposte attese. Ciò permetterà al pubblico di confrontare le proprie risposte con quelle considerate corrette.
article-picture

Brainstorming in piccoli gruppi

Il tuo gruppo di studenti è troppo numeroso per un'agevole condivisione delle idee? Suddividi i partecipanti in sottogruppi per analizzare meglio le loro prestazioni e incoraggiare la riflessione collettiva.

Analizzare le performance dei sottogruppi

article-picture
  • L'esempio: a ogni gruppo viene assegnata una colonna in cui dovrà aggiungere le proprie idee.
  • L'obiettivo: fornire alle idee del gruppo una prospettiva visiva. Ciò consentirà ai partecipanti di analizzare, argomentare e spiegare le loro idee alla luce di altre riflessioni.
  • Il contesto di applicazione: tutti i partecipanti, suddivisi in piccoli gruppi, riflettono sullo stesso tema e presentano il risultato delle loro riflessioni a tutti. Oppure, ogni sottogruppo si occupa di una parte specifica di un progetto, di un argomento, di una tematica e condivide successivamente le proprie riflessioni all'intero gruppo.  
  • Il beneficio per l'apprendimento: attraverso questo esercizio, gli studenti sviluppano competenze di comunicazione e di ascolto. Imparano a collaborare, ad ascoltarsi e a difendere le loro idee.

Riflettere collettivamente

article-picture
  • L'esempio: all'inizio, il brainstorming prevede una sola colonna in cui verranno inserite tutte le risposte in maniera destrutturata. Man mano che compaiono le risposte, il creatore dell'evento può identificare delle macro tendenze e creare nuove categorie/colonne dedicate. 
  • L'obiettivo: riflettere insieme, senza barriere e senza orientare preventivamente le risposte.
  • Il contesto di applicazione: l'insegnante può instaurare una vera discussione con gli studenti e costruire insieme a loro la struttura del brainstorming.
  • Il beneficio per l'apprendimento: comunicazione e collaborazione sono le parole chiave di questo esercizio. 

Autore

Carlos Pagnoni, Marketing officer Italia

Carlos Pagnoni

Sono un giovane appassionato di Marketing che si diverte a scrivere di tanto in tanto. Un consiglio: "Vivi per imparare e nel frattempo impara a vivere!"

Condividere

Ottenere il meglio di Wooclap

Un riassunto mensile degli aggiornamenti dei nostri prodotti e dei nostri ultimi contenuti pubblicati, direttamente nella vostra casella di posta elettronica.